Una mosca verde in primo piano

5,00 

@Barbara Coluzzi
25/10/2022 – Lugnano in Teverina
Canon EOS 5D Mark II – EF300mm f/4L IS USM +2.0x +2.0x;
1/250 s: 8; 6400 ISO;  nAF; 2500×2500; 1,42 Mo;

Descrizione

Una mosca verde, Lucilia sericata, su uno sfondo di granito. In effetti il nome deriva dai riflessi verdi metallizzati dell’addome e del torace. che sono messi in risalto. Come altre, e’ pericolosa per quello che puo’ trasmettere, ma ha dei bei colori.

E’ un primo piano, una foto fatta con una lunghezza di focale 1200 usata come Macro, scattata a Lugnano in Teverina, a fine ottobre 2022.

In un’altra foto di mosca verde presente nel sito, in cui a paragone si possono osservare meno i dettagli, si vede invece bene il rosso dei tipici occhi di molti insetti. Qui, si possono notare addirittura i peli che appaiono come aculei sull’addome.

E’ un periodo in cui c’e’ spesso nebbia e la temperatura si sta rapidamente abbassando. Nonostante l’ora calda della giornata umida in cui erano ancora presenti insetti in gran numero, forse questa stagione di vita per le mosche verdi sta finendo.