Passeri su un tetto in cotto vecchio

7,00 

@Barbara Coluzzi
27/11/2022 – Lugnano in Teverina
Canon EOS 5D Mark II – EF300mm f/4L IS USM + 2.0x + 2.0x;
1/250 s; 10; 6400 ISO; nAF; 3356×2237; 5.85 Mo;

Descrizione

In una mattinata invernale particolarmente tersa, alla prima luce del mattino, due esemplari maschi e un esemplare femmina di Passer italiae sullo sfondo di un bel tetto in cotto vecchio.

Se ne vedono bene due… Lo vedete anche il terzo?

La foto e’ stata scattata a Lugnano in Teverina.

Il file JPEG scaricabile e’ stato ottenuto dal RAW alla massima definizione possibile, utilizzando solo il programma “Digital Photo Professional” della Canon, nello spazio di colori Adobe 1998. E’ leggermente ingrandito rispetto all’originale, conservando lo stesso formato 3:2.

Ci sono altre foto di passeri nel sito, in particolare un esemplare femmina che si mimetizza tra piccole spighe di grano, un esemplare maschio ben abbarbicato tra due rami sulla cima di un albero, ed un esemplare giovane in volo, che risalgono entrambe all’estate scorsa.

Questa foto, pero’, e’ stata scattata con una lunghezza di focale di 1200.

Il passero e’ un uccellino ben noto e comune, ma in campagna si incontrano tanti esemplari ancora abituati alla vita selvatica, che contrastano, come abitudini, con quelli che siamo abituati a vedere posati sul marciapiede a raccogliere le briciole delle nostre colazioni al bar in citta’.