Resistendo al caldo (Serie)

3,50 

@Barbara Coluzzi
29/8/2022 – Lugnano in Teverina
Canon EOS 5D Mark II – EF300mm f/4L IS USM + 2.0x;
1/1250 s: 32.0; 6400 ISO;  nAF;
A) 5100×3400 – B), C) 3750×2500 – D) 3100×4650;
A) 11.3 Mo; B) 5.9 Mo; C) 5.2 Mo; D) 7.5 Mo;

Questo slideshow richiede JavaScript.

Descrizione

Rondoni e quache balestruccio in volo sullo sfondo delle colline ad Est della valle del Tevere, in una foto scattata da Lugnano in Teverina nell’estate del 2022. Verso fine agosto, quando veramente si notava la siccita’.

In particolare, nella foto (C) di questa serie di 4, si vedono abbastanza nitidamente sia un rondone, in primo piano, che un balestruccio, di poco piu’ lontano.

In effetti i rondoni, Apus apus, hanno un profilo simile, ma sono di dimensioni piu’ grandi, come si puo’ notare in particolare dalla loro apertura alare.

Il balestruccio, Delichon urbicume’ poi un uccellino bianco e nero. Infatti, nelle altre foto, dovrebbero essere tutti rondoni.

Ho messo in evidenza la foto (A), che e’ quella in cui sono piu’ numerosi, ed e’ anche quella che vale piu’ la pena di vedere ingrandita. Potete naturalmente vederle tutte nel diaporama.

Vi sono diverse altre foto che hanno come oggetto sia i rondoni che i balestrucci nel sito. In queste, mi sembrano particolarmente suggestive le colline sullo sfondo.

Si puo’ notare il fitto bosco basso che caratterizza parte di queste colline in primo piano, ed i bei profili di quelle dietro, alla prima luce dell’alba.

I files JPEGs sono in formato 3:2 e nello spazio di colori Adobe 1998; sono ottenuti dai file RAWs usando solo il programma “Digital Photo Professional” della Canon; sono alla risoluzione di 350ppp e compressi il meno possibile.

NB: In questo caso alcuni dei files JPEGs disponibili sono degli ingranimenti un po’ maggiori del solito dell’originale, come specificato. Quello in evidenza e quelli nel diaporama sono inoltre intanto riscalati a 1200×800 px per velocizzare il caricamento della pagina.