In offerta!

Tetto in cotto con piccolo passero

1,00 

@Barbara Coluzzi
6/7/2022 – Lugnano in Teverina
Canon EOS 5D Mark II – EF300mm f/4L IS USM +2.0x;
1/2500 s: 16.0; 6400 ISO; nAF; 5616×3744; 19 Mo;

 

Descrizione

E’ una parte di tetto in “cotto”, di belle tegole vecchie. E’ un tipo di tegola ancora diffuso in vari centri storici in questa zona, nell’Amerino. Nell’inquadratura, anche una parte della grondaia.

Il protagonista della foto, che si intravede, e’ pero’ un passerotto.

I colori sono tra il rosso e il marrone, con delle punte di arancione. Sono tenui, come quelli dell’uccellino, ed ho tentato di renderli nel modo piu’ realistico possibile.

Forse scrivere tra le “righe” di una semplice foto di questo tipo puo’ ancora far sognare, forse puo’ servire a fare in modo che invece “volino”, lontano, le parole.

Si vede questo stesso tipo di tegole in diverse delle foto di uccelli nel sito, in particolare anche nel “servizio fotografico” al codirosso spazzacamino, nelle foto alla ballerina bianca, e in una delle foto ai balestrucci.

Divagando, si potrebbe anche discutere a lungo di quanto sarebbe un peccato sostituirli con dei tetti moderni, di quanto allora andrebbe realizzato qualcosa di inevitabilmente -temo- costoso, in cui le cellule fotovoltaiche sono inglobate nel cotto, e simili. Personalmente, dopo diversi mesi di riflessione sotto un tetto del tipo di quello nella foto, sono arrivata alla conclusione che gli incendi e l’uso eccessivo di automobili a benzina siano piu’ responsabili di varie ed eventuali, ma e’ un’opinione personale.

Il file JPEG e’ in formato 3:2 e nello spazio di colori Adobe 1998; e’ ottenuto dal file RAW usando solo il programma “Digital Photo Professional” della Canon; e’ alla risoluzione di 350ppp e compresso il meno possibile.

NB: Il file JPEG disponibile e’ nella dimensione originale, 5616×3740 px, mentre quello in visione e’ riscalato a 1200×800 px per velocizzare il caricamento della pagina.