Un pettirosso che cinguetta

7,00 

@Barbara Coluzzi
1/11/2022 – Lugnano in Teverina
Canon EOS 5D Mark II – EF300mm f/4L IS USM + 2.0x + 2.0x;
1/250 s: 11.0; 6400 ISO;  nAF: 3000×3000; 1.24 Mo;

Descrizione

Lugnano in Teverina ha un piccolo centro storico molto bello, di origine medioevale, ed e’ situato in una bella posizione sulla valle del fiume Tevere. Circondato dall’altro lato da colline piu’ alte, coperte di un fitto bosco verde, basso.

Per scendere al paese basso, e da li’ alla strada verso Attigliano e la stazione, ci sono varie stradine e vicoli. C’e’ poi, come sempre, “la direttissima” che passa attraverso un piccolo parco di sempre-verdi, pini e abeti, scosceso e piuttosto incolto, molto bellino.

Sul limitare, in alto, un bell’abete, che viene illuminato dai primi raggi del sole al mattino. Vicino altre piante di poco piu’ basse, dal fogliame piu’ fittto.

Il pettirosso, Erithacus rubecula, era posato su un rametto di una di queste ultime, all’ombra ma non del tutto in controluce. Nella foto, sta cinguettando a tutto volume, con il piccolo becco spalancato.

Ci sono altre foto di pettirosso nel sito, in questa categoria di “Incontri all’alba“.